Advertisement
 
 
Siamo presenti a: ISM 2019 Colonia pad 10.2 stand D68
 

 
A Bologna per festeggiare il 25° anniversario dell'Accademia Stampa E-mail

AMPI

Il Simposio Pubblico all'insegna dell'integrità della tradizione italiana

Il prossimo 23 ottobre il Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna ospiterà il tradizionale Simposio AMPI, evento con il quale Accademia Maestri Pasticceri Italiani festeggerà i 25 anni dalla sua fondazione.

Speciale momento di condivisione col pubblico, il Simposio AMPI celebra e riafferma il valore e la qualità della pasticceria italiana attraverso il lavoro dei suoi oltre settanta Maestri che, per l'occasione, daranno sfoggio delle loro abilità attraverso la realizzazione di tre pièce di alta pasticceria. A chiusura delle premiazioni ma non per questo di minore importanza, l'assegnazione del riconoscimento "Pasticcere dell'anno – Trofeo Pavoni".

L'italianità fra tradizione ed innovazione: sarà questo il tema portante del XXV Anniversario.
Dalle parole del Presidente Gino Fabbri: "... La pasticceria italiana gode di un valore intrinseco enorme che deriva dalla ricchezza di tradizioni e conoscenza che il nostro popolo vanta e mantiene. L'italianità è un merito e ogni accademico lo dimostra quotidianamente e lo dimostrerà al Simposio portando il suo contributo...".

Durante questi 25 anni AMPI ha accumulato un grande merito, permettendo alla pasticceria italiana di raggiungere illustri traguardi riconosciuti in tutto il mondo e divenendo un punto di riferimento all'estero, dove in molti provano ad imitare lo stile italiano appropriandosi delle nostre tradizioni.

I settantadue Maestri AMPI, divisi in sei gruppi di lavoro creati su base interregionale, realizzeranno le loro pièce sul tema delle nozze d'argento, metafora della celebrazione di questo importante anniversario dell'Accademia.
I sei gruppi avranno l'importante compito di realizzare almeno tre dessert: una torta all'italiana al gianduja innovativa, un millefoglie innovativo ed un dolce a tema assegnato; completano le realizzazioni tre pièce artistiche create utilizzando materiale a loro scelta (zucchero, cioccolato, ghiaccio, burro, ecc).

I dolci verranno esposti su sei tavoli di presentazione riccamente decorati e saranno oggetto di votazione da parte di una giuria estetica super partes composta da giornalisti e personalità presenti all'evento.
Dalle ore 15:30 giornalisti e autorità e, successivamente, il pubblico potranno ammirare ed assaggiare le opere d'arte dei Maestri. Il culmine della giornata sarà alle ore 18:00 quando, nell'attiguo Teatro EuropAuditorium, verranno premiate le pièce più meritevoli e verrà svelato il nome del "Pasticcere dell'anno – Trofeo Pavoni", prestigioso riconoscimento che, in occasione 25° anniversario, aumenta considerevolmente la sua importanza.
Per il pubblico l'ingresso è gratuito, dalle ore 16:00. I posti sono limitati: è obbligatorio effettuare l'accredito compilando il form sul sito: www.simposioampi.it

Bologna, 10 ottobre 2018

Per accredito e ulteriori informazioni rivolgersi all'Ufficio Stampa AMPI:
DRG COMUNICAZIONE – tel. +39.0523 364107 - e-mail press@drgcomunicazione.it
Costanza Piva – mobile +39.347.3490215 - e-mail costanza.piva@drgcomunicazione.it
Livia Podrecca – mobile +39.334.6220754 - e-mail livia.podrecca@drgcomunicazione.it

Accademia Pasticceri Italiani (AMPI)

Accademia Maestri Pasticceri Italiani (conosciuta anche con l’acronimo AMPI) nasce a Brescia nel 1993 da un’idea del Maestro Iginio Massari: con un gruppo di altri tredici pasticceri, crea l’associazione che oggi è diventata il punto di riferimento per la pasticceria di Alta Qualità in Italia, diventando un solido punto di riferimento per il settore.
Oggi, AMPI raggruppa 72 Accademici distribuiti su tutto il territorio nazionale, comprendendo anche un collega a Tokyo e due colleghi oltreoceano: San Francisco, New York.
L’obiettivo a cui AMPI si ispira è legato a un concetto fondamentale: promuovere e divulgare la pasticceria di Alta Qualità.
Per far parte dell’Associazione, conseguire e mantenere questo obiettivo, gli aspiranti Accademici devono sostenere un esame molto selettivo, seguendo scrupolosamente il regolamento scritto nello Statuto.
Sito web: www.ampiweb.it

« Indietro Info »
 
 
Advertisement
 
© GIDIEMME s.a.s. Via Ettore Fieramosca 31, 20900 Monza (MB) - Italy. Tel. +39 039 2620010 (r.a.) - Fax +39 039 834190. P.I. 05498500965